Crediti Deteriorati: cosa sono e come si valutano

Crediti Deteriorati: cosa sono e come si valutano

Un settore in continua evoluzione, i Crediti Deteriorati sono conosciuti anche come NPL, Non Permorming Loans. Sono divisi in categorie in base al grado di deterioramento. Ecco di cosa si tratta

Conosciuti anche come NPL, Non Performing Loans, o prestiti non performanti, i Crediti Deteriorati sono un argomento di cui si discute da tempo, considerato un settore tra i più critici e in continua evoluzione. Sono quei crediti la cui riscossione è diventata incerta, non solo per quanto riguarda il rimborso totale, ma anche per la parte relativa agli interessi.

I Crediti Deteriorati si generano, dunque, quando i debitori, per un peggioramento della propria situazione economica e finanziaria, non sono in grado di far fronte alle proprie obbligazioni e, quindi, di ripagare nei tempi o negli importi previsti il proprio debito.


Ti potrebbe interessare: NPL & UTP 6° Congresso nazionale di Giurimetria, Banca e Finanza: Revela sponsor dell’evento

Classificazione dei Crediti Deteriorati

Gli NPL si dividono in tre principali categorie, a seconda del grado di deterioramento:

  • Esposizioni scadute e/o sconfinanti deteriorate. Sono i crediti che sono scaduti o eccedono i limiti di affidamento da oltre 90 giorni e oltre una determinata soglia di rilevanza.
  • Inadempienze probabili. Sono il gradino successivo, quello in cui è improbabile che il debitore adempia interamente ai propri obblighi contrattuali.
  • Sofferenze. Sono i crediti verso soggetti in stato di insolvenza o in situazioni sostanzialmente equiparabili.

Come valutare i Crediti Deteriorati

Che si tratti di banche, istituti finanziari, enti pubblici o società commerciali, occorre valutare attentamente i portafogli di NPL oggetto di cessione, al fine di stimarne il valore e determinare un prezzo di acquisto adeguato. Chiunque si occupi di Crediti Deteriorati ha, quindi, la necessità di ricorrere ad un valida società investigativa, attendibile per qualità delle informazioni, ma anche per la rapidità di reperimento delle stesse. 


Ti potrebbe interessare: Recupero Crediti: perché le informazioni sono importanti

Prima di acquistare gli NPL è importante fare un’analisi approfondita di tutte le informazioni che possono concorrere alla definizione dell’effettivo rischio di insolvenza di quel credito e, di conseguenza, al prezzo complessivo e ponderato dell’intero portafoglio. Con la Due Diligence, per esempio, si può analizzare il portafoglio di crediti e fare, così, la giusta scelta di acquisizione e valutazione economica per poi decidere di acquistare o gestire il pacchetto.


PROMO PLAFOND RICARICABILE

CON L'ADESIONE ATTIVI UN ABBONAMENTO ED HAI ACCESSO
IMMEDIATO A TUTTI I PRODOTTI OTTENENDO FINO A 200€*
IN OMAGGIO

Ideale per le piccole e medie aziende, per gli studi legali e i liberi professionisti
*il bonus si attiva automaticamente su RICARICHE di plafond superiori a 300€

Vai all'offerta
Whatsapp
Come possiamo aiutarla?
Ciao, hai bisogno di aiuto? Scrivici con Whatsapp!